Leadership - L'identikit del leader - il cuore

IL CUORE: tempio di emozioni positive

Quando pensi al manager ideale, ti immagini una figura molto professionale, seria, severa con sé stessa e con gli altri? Una figura autoritaria, che quando passa fra le scrivanie fa tacere tutti? Uno che se ne va in giro per l’azienda a controllare che tutti stiano facendo il loro dovere?

Cuore di pietra...

Beh, forse è arrivato il momento di cambiare questa idea di manager ingrigito e serioso, appartenente ad una mentalità oramai sorpassata: i tempi sono cambiati, le persone necessitano di nuovi stimoli e i leader di successo sono quelli capaci di comprendere e stare al passo con le esigenze del mondo di oggi.

Sicuramente, un leader per essere considerato tale deve essere competente e professionale, ma la razionalità da sola, a lungo andare, non basta. Un vero leader ci mette emozione, entusiasmo ed allegria nel proprio lavoro, coltivando l’arte del non prendersi mai troppo sul serio.

... o cuore da leader?

Potrebbe sembrare contro-intuitivo ma, come abbiamo già visto, le regole del business vanno molto spesso contro la logica: si potrebbe pensare che ordine, disciplina e rigore siano ciò che stimola la produttività delle persone, quando invece un clima positivo, rilassato e allegro è la vera benzina per motivare i collaboratori.

Se in azienda si perde l’allegria è un po’ come se si spegnesse la scintilla, come se si prosciugasse la linfa vitale e tutti cominciassero a lavorare come robot governati dalla paura di fallire.

Certo, penserai, è facile essere un capo sorridente, entusiasta e motivante quando la ruota del business gira bene…e quando invece la ruota gira male? È proprio nei periodi di crisi che mantenere un tono emotivo alto diventa tanto difficile quanto fondamentale.

Se le cose vanno male...

Ecco quindi che proprio in questi momenti di difficoltà entra in gioco un altro super-potere del leader moderno: avere un cuore grande che sappia trasmettere emozioni positive anche quando la mente vede solo numeri negativi e problemi da risolvere. 

Il manager che, non vedendo arrivare i risultati sperati, proietta gli insuccessi sui propri collaboratori, dando colpa alla loro inefficienza e iniziando a comportarsi come una specie di dittatore frustrato, diventerà un catalizzatore di negatività a ruota.

Presto, oltre ai conti in rosso, inizierà ad essere circondato da persone demotivate e spente, la creatività verrà meno e con essa anche la volontà di innovarsi e crescere. In poche parole, l’azienda verrà privata completamente della sua vitalità e, invece che uscire dalla crisi, continuerà a scavarsi la fossa. 

...inizia a farle andare bene!

La storia cambia quando in azienda c’è un leader capace di auto-motivarsi anche nei momenti bui: sa bene che se l’entusiasmo è fondamentale quando le cose vanno bene, lo è ancora di più quando le cose vanno male. 

Ecco perché cercherà di tenere alto l’umore dei propri dipendenti, di fare ancora più riunioni per coinvolgerli nei progetti e di prendere ispirazione dalle loro idee, di fermarsi a parlare con loro in pausa caffè per sentire come stanno e come procede la loro vita anche al di fuori del lavoro. 

Così facendo, otterrà un team di persone che lavorano con orgoglio, motivazione e voglia di conquistare il mondo.

Alla fine, è tutta una questione d’amore: un leader che ama il proprio lavoro e lo trasmette agli altri, può andare oltre ogni crisi.

Approfondisci la tua Leadership

Leggi anche le nostre guide sulla Leadership ed impara a gestire in modo migliore i tuoi collaboratori.

IL CAPITALE UMANO GENERA IL CAPITALE ECONOMICO

Masterclass GRATUITA sulla Leadership

Guide GRATUITE sulla Leadership

Clicca su un'altra parte del corpo

Leggi un’altra parte del corpo e scopri le caratteristiche del leader che abbiamo raggruppato sotto quest’articolo dedicato alla Leadership

Cosa ne pensi a riguardo?

Nella speranza che anche questa parte dell’articolo ti sia piaciuta e ti abbia fornito degli spunti utili, ti invito a scrivere nei commenti cosa pensi sulla leadership o delle osservazioni a riguardo! 

Abbiamo a cuore il tuo pensiero, 

Grazie per la lettura!

Ci occupiamo di aiutare gli imprenditori

Visita i nostri siti web e scopri come aiutiamo le aziende del nostro territorio:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *